DRONEmc.

Fotogrammetria

La definizione minimalista di fotogrammetria sarebbe: usare le foto per eseguire misurazioni.

La definizione diventa molto più ampia e tecnica secondo gli obiettivi che si vogliono perseguire per ciascun settore in cui la fotogrammetria trova applicazione. Gli strumenti moderni stanno aumentando l'accesso a questi sforzi, consentendo alla nostra società di registrare dati e monitorare i nostri ambienti come mai prima d'ora. Il processo inizia prendendo grandi quantità di fotografie 2D meticolosamente catturate, che sono successivamente elaborate attraverso software per creare modelli digitali 3D.

La fotogrammetria con droni consente di modellare un'area in 3D, creare piani, eseguire misurazioni (lunghezze, aree, volumi) garantendo precisione centimetrica durante la mappatura. Questo sviluppo apre nuove opportunità per la misurazione professionale, l'ispezione tecnica e la ricerca, aiutando e facilitando il lavoro a figure professionali quali geometri, topografi, archeologi, architetti, cartografi, gestori di siti industriali etc… offrendo un servizio innovativo con un valore aggiunto ai propri clienti.

Applicazioni comuni della fotogrammetria aerea
  1. edilizia: la costruzione di edifici e strutture in genere avviene in fasi e la mappatura con i droni consente agli appaltatori di analizzare i progressi, le scorte di materie prime e persino di generare modelli 3D dei loro siti;
  2. immobiliare: gli agenti immobiliari apprezzano particolarmente la recente capacità di documentare in alta risoluzione i lotti di terra in vendita. Le immagini satellitari offrono una panoramica approssimativa e quando si tratta di acquistare grandi pacchi di terreni gli investitori vogliono vedere l'area in modo dettagliato e con misurazioni accurate dei confini;
  3. agricoltura: l'industria agricola è stata una delle più veloci ad adottare flotte di droni completi con un'ampia varietà di funzioni. La mappatura offre agli agricoltori la possibilità di analizzare in modo efficiente le loro colture per i dati relativi alla salute generale delle colture, alla distribuzione della terra e della luce;
Scorri